Le 9 qualità di leadership fondamentali per la tua organizzazione

Quali sono le qualità di leadership sulle quali deve puntare la tua azienda? Ecco una lista di quelle fondamentali.

LEADERSHIP | 7 MINUTI DI LETTURA
Definizione delle qualità di leadership

Definizione delle qualità di leadership

I buoni leader sono essenziali per ogni azienda, non solo per la sua crescita e redditività ma anche per il morale e il coinvolgimento del personale. Se il 35% dei dipendenti vede il capo come la parte più stressante della sua giornata,1 è tempo di correre ai ripari.

Ma cosa rende soddisfacente un leader? Le qualità di leadership efficaci sono innate o è possibile impararle? Come puoi evitare di assumere leader con qualità di leadership mediocri? Scopriamolo insieme.

Cosa sono le qualità di leadership?

Cosa sono le qualità di leadership?

Quando si parla di leadership, i concetti di qualità e competenze spesso si sovrappongono. Il modo di essere di una persona, ad esempio il suo carisma o la sua resilienza, è in genere innato, anche se è possibile migliorare queste qualità nel tempo. Il modo in cui una persona agisce come leader e usa le qualità di leadership, ad esempio la capacità di ascolto, è qualcosa che si può insegnare. I grandi leader presentano una combinazione di entrambi e sono sempre disponibili a migliorare, ove possibile.

Scopri di più sulle qualità di leadership.

Buone qualità di leadership

Buone qualità di leadership

Nella società in generale, e nelle aziende in particolare, la percezione di quelle che costituiscono buone qualità di leadership è variabile. In passato, i leader di successo erano ambiziosi e autoritari. Ora invece devono essere più empatici, inclusivi e presenti a se stessi. Tuttavia, avere una mentalità strategica e visionaria rientra tra le qualità di leadership che non passeranno mai di moda.

Scopri come dirigere un'azienda connessa

Scarica il nostro e-book per scoprire perché la nuova generazione di CEO mette al primo posto fini, fiducia, autenticità e sincerità.

Le 9 qualità di leadership fondamentali:

  1. Consapevolezza di sé

    La conoscenza di sé è fondamentale perché aiuta i leader a capire come li percepiscono le persone interne ed esterne a un'organizzazione. È importante che i leader siano consapevoli di eventuali carenze nelle loro conoscenze e competenze e di possibili aspetti da migliorare.

    In qualità di leader, sai quali sono i tuoi punti di forza e le aree dove puoi crescere? Sai quali metodi di comunicazione sono più efficaci per te? Prendi l'abitudine di chiedere feedback a 360° e iscriviti a un programma di coaching all'interno del tuo percorso di sviluppo formativo. Vale la pena anche sottoporsi a un test della personalità o psicometrico.

  2. Empatia

    L'empatia nella leadership sta diventando sempre più importante. Dopo la pandemia, è ancora più cruciale. Dalle nostre ricerche è emerso che il 58% dei dipendenti del Regno Unito considera di lasciare il proprio lavoro se i leader dell'azienda non si mostrano empatici in merito alle esigenze del personale. Questo è strettamente legato con il benessere e la salute mentale dei dipendenti sul lavoro. Abbiamo riscontrato che il 91% dei dipendenti pensa che i leader debbano essere aperti in merito alla propria salute mentale.2

    Il problema è che le organizzazioni tendono a formare leader che siano forti e infallibili. L'impressione generale è che parlare dei sentimenti sia da deboli. Tuttavia, il panorama attuale richiede che i leader parlino di come si sentono e siano comprensivi. Inoltre, è importante che lo facciano regolarmente e coerentemente, anche quando non c'è una specifica motivazione aziendale per farlo. Altre competenze fondamentali di un leader empatico sono una buona capacità di ascolto e l'abilità di adattare il suo modo di comunicare alle esigenze di ogni gruppo o persona.

  3. Trasparenza

    Proprio come l'empatia, la trasparenza è una qualità di leadership che sta acquisendo maggiore importanza. In sostanza, significa essere onesti con le persone e mantenere la parola data. Per un leader, la trasparenza è fondamentale per creare fiducia nei dipendenti e rafforzare le relazioni. Dalle nostre ricerche emerge che il 62% dei dipendenti vuole trasparenza sulle questioni che riguardano la società come il clima e la diversità e inclusione.3


    Ciò può significare chiedere agli stakeholder di mettere a disposizione di tutti le statistiche dell'azienda importanti per il personale.

  4. Pensiero strategico

    La capacità di guardare al quadro d'insieme e di comunicare la propria visione sono qualità essenziali che trasformano una ottimo manager in un ottimo leader. I leader strategici tendono a pensare in modo innovativo e creativo. Non ricorrono alla microgestione e non si preoccupano di lasciare i dettagli più piccoli ad altri membri del team capaci.

  5. Integrità

    L'integrità è più importante che mai per la forza lavoro composta da millennial e membri della generazione Z che la pretendono. Onestà e responsabilità sono fondamentali per creare fiducia, quindi ammettere di aver commesso un errore e rimediare sono caratteristiche essenziali per i leader aziendali. Non si tratta solo delle relazioni umane: da diversi studi emerge che nelle aziende dove la fiducia è alta i risultati finanziari sono migliori.4

    È difficile riconquistare la fiducia quando viene persa, ma valutarla tramite i sondaggi periodici sul coinvolgimento dei dipendenti può aiutare le aziende a rispondere in tempo reale a eventuali cali.

  6. Capacità decisionale

    Un leader in grado di prendere decisioni importanti senza la necessità di consultare un consiglio è una risorsa preziosa. La chiave è mostrare al team che anche se sei a tuo agio a correre dei rischi, non sei una persona azzardata che lo fa ciecamente senza soppesare le conseguenze.

    Questa qualità di leadership è stata messa alla prova all'inizio della pandemia e dopo. Molte aziende si sono dovute reinventare, una strategia possibile con una tale velocità solo grazie a leader risoluti al comando.

  7. Carisma

    Questa qualità sfuggente è facile da individuare ma difficile da definire. Alcuni dei leader più famosi, da Elon Musk a Jacinta Arden, sono evidentemente carismatici. Sono eloquenti e persuasivi tanto da galvanizzare chi li circonda. Si dibatte tanto sulla possibilità di imparare le tecniche che consentono di affermare il carisma, ma una cosa è certa: non è possibile simularlo.

  8. Inclusività

    L'inclusività si sta facendo spazio nelle aziende che cercano di essere più etiche. HBR e altri hanno parlato delle sei caratteristiche della leadership inclusiva che consente ai leader di accogliere, e persino sfruttare, le differenze: consapevolezza, curiosità, coraggio, intelligenza culturale, impegno e collaborazione.

    Un buon punto di partenza è capire che tutti i leader hanno pregiudizi inconsci la cui individuazione ed eliminazione richiede un grande impegno.

  9. Resilienza

    In tempi recenti la resilienza dei leader è stata messa a dura prova. I leader devono testare questa loro capacità regolarmente con piccole sfide per prepararsi per le emergenze future. Ciò ci riporta alla salute mentale e al benessere: i dipendenti devono vedere che i leader si prendono cura di sé e dicono apertamente se si trovano in difficoltà.

alttext

Le 9 qualità di leadership fondamentali in cifre

Qualità di leadership mediocri

Qualità di leadership mediocri

Esistono delle qualità di leadership poco efficaci? Ci sono sicuramente delle qualità da evitare nella scelta dei leader di un'azienda.

  • Comportamento non etico

    L'etica è più importante che mai in azienda: i leader devono avere un comportamento e atteggiamenti etici. Ciò include anche esporsi quando vengono a conoscenza o constatano un comportamento non etico da parte di altri, anziché ignorarlo.

  • Atteggiamento di chiusura

    La curiosità e l'apertura sono tra le qualità di leadership migliori: è probabile che chi è chiuso alle possibilità non sia un leader di successo.

  • Arroganza

    I leader arroganti hanno paura di chiedere consiglio e di ammettere quando hanno torto o non sanno qualcosa. Tendono anche a evitare di dare credito a chi spetta, atteggiamento che può demoralizzare i dipendenti. I leader sicuri sono felici di assumere persone capaci senza vederle come una minaccia.

  • Paura dei conflitti

    Un'ottima qualità di leadership è la capacità di individuare e gestire eventuali conflitti in modo rapido ed equo prima che si inaspriscano. Ciò richiede un'intelligenza emotiva innata, ma le organizzazioni possono insegnare competenze pratiche e fornire suggerimenti.

  • Imprevedibilità

    Il personale non si sente sicuro quando un leader è imprevedibile: ciò lo porta a non dare sempre il meglio di sé e a essere meno propenso a correre rischi.

  • Mancanza di visione

    L'abilità di esprimere la visione dell'azienda e rifletterla nel proprio comportamento è una qualità di leadership fondamentale.

  • Egoismo

    Un leader egoista si mette al primo posto lasciando dipendenti e organizzazioni al secondo. Un leader di successo è altruista, una qualità che non viene sempre naturale e il cui sviluppo richiede molto tempo.

È possibile apprendere le qualità di leadership?

È possibile apprendere le qualità di leadership?

Anche se è difficile acquisire tutte le qualità di leadership da zero, puoi senz'altro lavorare su quelle che hai. Quando ciò non è possibile, concentrarti sulle competenze di leadership può aiutarti a compensare i tuoi punti deboli. Un altro ottimo suggerimento degli esperti di leadership è aiutare chi lavora con te a sviluppare le sue capacità per completare le tue e rendere un team eccellente ancora migliore.

Non perderti le novità

Ricevi le ultime notizie e gli insights dal personale operativo.

Inviando questo modulo, accetti di ricevere comunicazioni e-mail relative alle iniziative di marketing da Facebook, tra cui notizie, eventi, aggiornamenti e promozioni. Puoi revocare il consenso e decidere di annullare l'iscrizione a questo servizio in qualsiasi momento. Confermi inoltre di aver letto e accettato le condizioni sulla privacy di Workplace.

1 "Worried Workers: Korn Ferry Survey Finds Professionals Are More Stressed Out at Work Today Than 5 Years Ago", Business Wire, 2018.
2, 3 "Empathetic leadership study - Vitreous World" (commissionato da Workplace from Meta), aprile 2021.
4 "The Neuroscience of Trust", Harvard Business Review, 2017.
Questo articolo ti è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback

Post recenti

Leadership | 11 minuti di lettura

Cos'è la leadership e perché è così importante?

Cos'è un leader? Leader e responsabili svolgono lo stesso ruolo? Si può imparare a essere leader? Analizziamo le caratteristiche di un leader e perché una buona leadership è fondamentale per le aziende.

Leadership | 7 minuti di lettura

Leadership collaborativa: che cos'è e in che modo fa cooperare i team

I leader collaborativi credono nella capacità di far cooperare team eterogenei per raggiungere obiettivi comuni, risolvere problemi, prendere decisioni e condividere informazioni. Ma come fa un leader a diventare davvero più collaborativo? Scopriamolo insieme.

Cultura | 11 minuti di lettura

La cultura aziendale: che cos'è e come può avere un impatto positivo sull'organizzazione.

La pandemia ha costretto le organizzazioni a cambiare radicalmente il loro modo di lavorare. Per questo motivo la creazione di una cultura positiva sul luogo di lavoro è diventata una priorità urgente per tutte le aziende. Ecco come puoi fare.