Cos'è la collaborazione in team? Le basi per il successo

"Sei abile nel lavoro di squadra?"

Queste è una domanda estremamente ricorrente negli annunci e nei colloqui di lavoro. Non a caso, un numero sempre maggiore di organizzazioni e dipendenti riconosce l'importanza della collaborazione in team sul luogo di lavoro.

Infatti, il lavoro interfunzionale in team potrebbe persino sostituire gli approcci di gestione top-down: il 32% dei leader aziendali e delle risorse umane che ha risposto al sondaggio Deloitte’s 2017 Global Human Capital Trends ha dichiarato di voler rendere la propria organizzazione più incentrata sul team e solo il 14% crede ancora che la vecchia struttura gerarchica sia la chiave per il successo aziendale.

Cosa rende la collaborazione in team così importante?

La vita senza collaborazione

La vita senza collaborazione

Maggiore efficienza, condivisione di conoscenze e ulteriori opportunità per imparare sono solo alcuni dei motivi per i quali la collaborazione in team sul luogo di lavoro è fondamentale.

Probabilmente, un buon modo per apprezzarne il valore è immaginare come potrebbe essere un luogo di lavoro senza collaborazione.

Le persone lavorerebbero isolate, senza alcun supporto e poco coinvolte nella propria organizzazione. La coerenza, sia in termini di processi che di risultati, sarebbe scarsa. Il raddoppiamento non necessario delle attività e dei processi avrebbero un impatto negativo sull'efficienza e sulla produttività. E, cosa più importante, si perderebbero grandi opportunità di sviluppo delle conoscenze e apprendimento basato sull'esperienza.

Come si crea la collaborazione in team?

Come si crea la collaborazione in team?

Una collaborazione in team efficace consente di risolvere tutti i problemi citati, facilitando la condivisione delle conoscenze, dell'apprendimento e delle risorse, aumentando la produttività e l'efficienza e consentendo alle organizzazioni di sfruttare appieno il talento dei loro dipendenti.

Tuttavia, una struttura orientata al team non implica necessariamente che tutte le persone lavorino bene insieme. Affinché i team collaborino davvero, è importante offrire un ambiente e gli strumenti che gli permettano di emergere.

Le basi di una buona collaborazione in team includono:

Le basi di una buona collaborazione in team includono:

Confini
Confini

J. Richard Hackman, psicologo ed esperto di dinamiche dei team, afferma che per creare un vero team è importante definirne i membri e fare in modo che siano stabili nel corso del tempo. I team non lavorano bene se le persone che lo compongono cambiano continuamente.

Una missione e uno scopo chiari
Una missione e uno scopo chiari

Tutti i membri devono conoscere e condividere lo scopo del team e non perdere mai di vista gli obiettivi, invece di perdersi nei meandri dei processi.

Le risorse e il supporto adeguati
Le risorse e il supporto adeguati

Affinché i membri di un team lavorino meglio, è necessaria un'infrastruttura adeguata. Gli strumenti di collaborazione come Workplace Chat di Facebook, che offre chat di gruppo e condivisione illimitata di file, può fornire ai team ciò di cui hanno bisogno per condividere informazioni e idee in modo efficace. Inoltre, i membri possono connettersi in qualunque momento, ad esempio mentre sono in viaggio o lavorano da remoto.

I membri giusti
I membri giusti

I team di successo sono eterogenei in termini di membri e abilità. Di conseguenza, le organizzazioni devono assicurarsi che ci sia un giusto equilibrio tra entrambi i fattori.

Ruoli definiti
Ruoli definiti

Per assicurarsi che il team lavori in maniera efficace e produttiva, tutti devono sapere quali sono i loro compiti. Ciò significa che tutti devono conoscere esattamente le proprie responsabilità.

Una strategia di lavoro chiara e condivisa
Una strategia di lavoro chiara e condivisa

Tutti i membri del team devono conoscere e avere familiarità con i processi di lavoro del team. Semplificarli usando strumenti per la collaborazione intuitivi è un buon modo per far decollare i processi rapidamente. L'interfaccia familiare fornita da strumenti come Workplace di Facebook consente alle persone di comunicare e collaborare velocemente e con facilità.

Questo articolo ti è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback

Post recenti

Comunicazione aziendale | 10 minuti di lettura

Come creare una collaborazione in team efficace nel posto di lavoro

Scopri i principali suggerimenti per migliorare la collaborazione in team nel posto di lavoro, nonché quali sono i vantaggi e come rendere più efficace il lavoro di squadra.

Produttività | 11 minuti di lettura

Come dare nuova linfa alla produttività dopo la pandemia

La produttività era un tema caldo ancora prima dei lockdown imposti in ogni parte del mondo. Adesso ha assunto un'importanza cruciale per le aziende. Scopri cosa s'intende per produttività, come misurarla e come aumentarla dopo la pandemia.

Smart working | 7 minuti di lettura

Smart working: pro e contro

Oggi le persone in smart working sono tante. In futuro saranno ancora di più. Scopri i pro e i contro dello smart working e come trarne il massimo vantaggio.