Configurazione di rete

Per assicurarti che chiunque nella tua organizzazione sia in grado di usare Workplace in maniera efficace, potresti dover configurare la rete per consentire determinati domini e intervalli IP. Scopri di più sulla configurazione di rete nel Centro delle risorse per i clienti.

Questo articolo è rivolto unicamente agli utenti di Workplace Essential e Workplace Advanced.
Non puoi bloccare l'accesso a Facebook poiché Workplace è integrato nella stessa tecnologia che supporta Facebook. Le restrizioni dei domini che impediscono l'accesso alla rete a Facebook si applicano anche a Workplace.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Questo articolo è destinato solo agli utenti di Workplace Premium.
Per il corretto funzionamento di Workplace, devi assicurarti che tutto il traffico per i domini (compresi tutti i sottodomini) e le porte seguenti sia sbloccato e abilitato per le tue reti aziendali:
Nota: i domini usati da Workplace sono soggetti a variazione, quindi questa lista non deve essere considerata esaustiva. Il blocco selettivo dei domini di Facebook non è ufficialmente supportato per Workplace, quindi questi domini vengono forniti solo per riferimento.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Questo articolo è rivolto unicamente agli utenti di Workplace Advanced.
Se hai bisogno di un maggiore controllo sull'accesso a Workplace in una rete aziendale, puoi scegliere di aggiungere alla whitelist gli intervalli IP dei server web di Facebook da cui è servito Workplace.
Il numero Autonomous System (AS) AS32934 di Facebook può essere usato per recuperare una lista accurata e aggiornata di indirizzi IP dei server web di Facebook. Ad esempio:
whois -h whois.radb.net — '-i origin AS32934' | grep ^route
Questa informazione ti è stata d'aiuto?