Safety Check

Safety Check permette di controllare lo stato di salute della tua community di Workplace durante un evento relativo alla situazione di emergenza. Scopri di più su Safety Check nel Centro delle risorse per i clienti.

Creazione di un Safety Check
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced. Solo gli amministratori del sistema possono abilitare Safety Check.
Per abilitare Safety Check, devi essere un operatore di situazioni di emergenza. Gli operatori di situazioni di emergenza vengono nominati dagli amministratori di sistema.
Ecco come abilitare Safety Check dal computer se sei un amministratore del sistema:
  1. Accedi a Pannello di amministrazione in alto a sinistra di Workplace.
  2. Clicca su Safety Check.
  3. Clicca su +Aggiungi un operatore addetto alla sicurezza e aggiungiti come operatore in situazioni di emergenza per creare una notifica di Safety Check.
  4. Clicca su Fine.
Nota: potrai anche aggiungere tutte le altre persone che collaboreranno con il ruolo di operatore in situazioni di emergenza di Safety Check.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced
Solo gli operatori di situazioni di emergenza possono creare una notifica di Safety Check per un'azienda su Workplace.
Gli operatori di situazioni di emergenza vengono nominati dagli amministratori di sistema. Per aggiungere operatori di situazioni di emergenza, gli amministratori di sistema devono andare su Pannello di amministrazione > Safety Check.
Gli amministratori di sistema non accedono automaticamente a Safety Check. Devono assegnarsi il ruolo di operatori di situazioni di emergenza.
Scopri di più sulle comunicazioni relative alle situazioni di emergenza.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced. Creare, inviare e gestire le notifiche di Safety Check per i dipendenti è di esclusiva responsabilità dell'organizzazione. Workplace e Facebook non sono in grado di vedere la risposta dei dipendenti in Safety Check per Workplace né di intraprendere azioni in merito.
Puoi accedere a Safety Check dal tuo Pannello di amministrazione.
Ecco come iniziare a usare Safety Check:
  1. Clicca su Accedi a Safety Check, quindi seleziona Crea un evento relativo alla situazione di emergenza.
  2. Indica il tipo di situazione di emergenza.
  3. Completa i campi Titolo, Luoghi e Persone che prestano aiuto. Se desideri aggiungere altre informazioni sull'evento relativo alla situazione di emergenza, completa la sezione Informazioni sull'evento. Puoi includere un testo di massimo 200 caratteri.
  4. Seleziona Anteprima di Safety Check per vedere quale sarà l'aspetto di ogni tipo di notifica di Safety Check.
  5. Clicca su Fine per creare l'evento relativo alla situazione di emergenza.
  6. Clicca su + Aggiungi persone e scegli il metodo per aggiungere le persone.
  7. Ora dovresti vedere una lista delle persone aggiunte. Una volta aggiunte le persone con un metodo, puoi cliccare di nuovo su Aggiungi persone per importarne altre.
  8. Seleziona le persone della lista che desideri contattare cliccando sulla casella con il segno di spunta accanto al loro nome o selezionandole tutte.
  9. Clicca su Invita a usare Safety Check e seleziona i canali di notifica che desideri usare per contattare le persone.
  10. Conferma che desideri inviare la notifica cliccando su Invita a usare Safety Check. Le notifiche verranno inviate. Puoi inviare di nuovo le notifiche in qualsiasi momento cliccando su Invita a usare Safety Check.
  11. Lo stato della risposta verrà aggiornato in tempo reale in base alla risposta più recente di una persona. L'azione di follow up è a discrezione della tua organizzazione.
Nota: la notifica Safety Check verrà tradotta nella lingua dell'account Workplace dell'utente.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced
Gli operatori di situazioni di emergenza possono aggiungere persone a un evento relativo a una situazione di emergenza nei seguenti modi:
  • Singolarmente, aggiungendole manualmente all'evento
  • Tramite importazione in base al gruppo di Workplace, per aggiungere tutti i membri del gruppo
  • Tramite importazione in base al luogo indicato nel profilo di lavoro delle persone
  • Tramite importazione CSV (sono necessari solo gli indirizzi e-mail dei dipendenti)
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced
Durante la configurazione di un evento relativo a una situazione di emergenza, il campo del luogo è esclusivamente a scopo informativo. Non determina chi sarà aggiunto a un evento relativo a una situazione di emergenza. Se desideri aggiungere dipendenti a un evento relativo a una situazione di emergenza in base al luogo, usa l'opzione Import by Location (Importa in base al luogo).
Scopri di più sulle comunicazioni relative alle situazioni di emergenza.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Modifica di un Safety Check
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced.
Per modificare i dettagli di un evento relativo alla situazione di emergenza (funzione Safety Check), clicca su Modifica nella sezione dell'intestazione dell'evento relativo alla situazione di emergenza. Da lì, puoi modificare i dettagli Titolo, Luogo, Persone che prestano aiuto o Informazioni sull'evento per l'evento relativo alla situazione di emergenza.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced
Puoi personalizzare i messaggi di Safety Check. Ecco il messaggio predefinito di Safety Check:
Il team di <nome società> ha attivato la funzione Safety Check. Pensiamo che tu possa essere tra le persone coinvolte in: <titolo della situazione d'emergenza>. Facci sapere se stai bene o chiedi l'aiuto del team di <nome società>.
Tuttavia, puoi scegliere di aggiungere altre informazioni quando configuri la tua notifica di Safety Check. Se aggiungi altre informazioni, le persone potranno visualizzarle. Le informazioni aggiuntive possono essere di massimo 200 caratteri e saranno visibili con qualsiasi tipo di notifica.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced.
Puoi rimuovere una persona da un evento relativo alla situazione di emergenza solo se non hai ancora inviato una notifica.
Per rimuovere una persona dall'evento relativo alla situazione di emergenza, clicca su accanto al nome della persona e quindi clicca su Rimuovi persona.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced. Questo articolo è destinato solo agli amministratori.
Puoi aggiornare o modificare manualmente lo stato di Safety Check di una persona selezionando la riga corrispondente nella pagina dell'evento relativo alla situazione di emergenza e selezionando il suo stato tra quelli disponibili nel menu a discesa. Puoi anche aggiungere commenti per una singola persona cliccando sull'icona dei commenti.

Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced.
Quando ti aggiungono come operatore di situazioni di emergenza, hai accesso a tutte le funzioni di Safety Check, compresi tutti gli eventi relativi alle situazioni di emergenza creati da altri operatori.
Puoi trovare Safety Check nella colonna a sinistra di Workplace.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced.
Aggiungendo una persona alle persone che prestano aiuto in un evento relativo a una situazione di emergenza, tale persona viene indicata nella pagina della situazione di emergenza. I dipendenti che figurano tra le persone che prestano aiuto dovranno essere aggiunti come operatori addetti alla sicurezza su Safety Check per visualizzare e gestire l'evento relativo a una situazione di emergenza. Gli amministratori di sistema devono accedere al Pannello di amministrazione e cliccare su Safety Check per aggiungere operatori addetti alla sicurezza.
Se un operatore addetto alla sicurezza esegue un'azione in un evento relativo alla situazione di emergenza, verrà aggiunto automaticamente come persona che presta aiuto per quell'evento.
Scopri di più sulle comunicazioni relative alle situazioni di emergenza.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile per gli utenti di Workplace Advanced. Questo articolo è destinato solo agli amministratori.
Per terminare un evento relativo a una situazione di emergenza di Safety Check, clicca su Fine dell'evento relativo alla situazione di emergenza nella pagina dedicata all'evento. Puoi riaprire un evento relativo a una situazione di emergenza in qualsiasi momento cliccando su un evento di questo tipo e quindi su Riapri evento relativo alla situazione di emergenza.
Nota: anche se Safety Check è stato disattivato, i dipendenti possono continuare a rispondere alle notifiche in qualsiasi momento. Non puoi inviare nuove notifiche finché l'evento relativo alla situazione di emergenza non viene riaperto.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Notifiche
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced
Sì. La funzione Safety Check è progettata per essere usata nelle situazioni di emergenza, quindi questi tipi di notifiche saranno recapitati indipendentemente dalle impostazioni relative alla modalità Non disturbare o alle notifiche e-mail di un utente di Workplace.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced
Puoi contattare le persone nei seguenti modi:
  1. Notifiche di Workplace (vengono visualizzate in alto nella sezione Notizie su dispositivi mobili e web e tramite notifiche)
  2. Bot di Workplace Chat (viene inviata una richiesta di chat agli utenti)
  3. E-mail (vengono inviate e-mail all'indirizzo e-mail indicato nel profilo degli utenti)
Puoi scegliere di inviare un messaggio di Safety Check tramite uno o più canali di notifica. Quando clicchi su Invita a usare Safety Check, puoi selezionare un canale di notifica per volta. Per inviare notifiche tramite più canali, ripeti la procedura.
Un utente deve rispondere solo a un tipo di notifica per indicare se sta bene o ha bisogno di aiuto.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced.
Per inviare un'altra notifica di Safety Check a qualcuno che non ha ancora risposto, filtra lo stato dell'evento relativo a una situazione di emergenza in base a Ancora nessuna risposta, quindi segui la procedura per inviare una notifica di Safety Check. Non è previsto alcun limite al numero di notifiche che puoi inviare a qualcuno.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Maggiori informazioni su Safety Check
Safety Check per Workplace è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced
La funzione Safety Check per Workplace è completamente separata dalla funzione Safety Check per Facebook.
La funzione Safety Check per Workplace consente a un apposito team di operatori di situazioni di emergenza di creare, inviare e gestire notifiche di Safety Check per i dipendenti della propria organizzazione quando viene identificata una situazione di emergenza. Solo gli operatori di situazioni di emergenza possono vedere e gestire le risposte a Safety Check per Workplace.
La funzione Safety Check per Facebook è attivata dalla community di Facebook e le risposte di Safety Check sono condivise con gli amici di Facebook.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile per gli utenti di Workplace Advanced. Questo articolo è destinato solo agli amministratori.
Una persona può usare Safety Check e fornire una di queste due risposte: Sto bene o Ho bisogno di aiuto. Le risposte vengono aggiornate in tempo reale nella colonna Stato della pagina dell'evento della situazione di emergenza. Potrai filtrare questa pagina in base al tipo di risposta.
Tutti i membri del team preposto alla sicurezza per la situazione di emergenza in questione riceveranno un'e-mail di notifica automatica con un riepilogo sulle persone che hanno comunicato di avere bisogno di aiuto. In questo modo riceverai tutti gli aggiornamenti. Gli amministratori di sistema possono anche configurare un'e-mail personalizzata per queste notifiche tramite Pannello di amministrazione > pagina delle impostazioni di Safety Check.
Se qualcuno comunica di avere bisogno di aiuto, puoi cliccare sull'icona della chat accanto al nome di quella persona per contattarla direttamente tramite chat o con qualsiasi altro mezzo di comunicazione che preferisci.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced.
Quando crei un evento relativo alla situazione di emergenza, puoi creare un'esercitazione, un test o un evento relativo a una situazione di emergenza reale. È consigliabile creare test per provare la funzionalità Safety Check.
Puoi usare le esercitazioni per creare situazioni di emergenza simulate, in modo da visualizzare le notifiche e i messaggi di emergenza e promuovere le best practice sulla sicurezza nell'azienda.
La creazione di un evento relativo a una situazione di emergenza reale con Safety Check invierà un avviso a tutti i dipendenti selezionati, informandoli di una possibile situazione di emergenza nella loro area. Crea questi eventi solo in caso di emergenze reali.
Le notifiche inviate ai dipendenti indicano chiaramente se l'evento è un'esercitazione o un test.
Scopri di più sulle comunicazioni relative alle situazioni di emergenza.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Risoluzione dei problemi
La funzione Safety Check è disponibile solo per gli utenti di Workplace Advanced
Dopo aver importato le persone in Safety Check, visualizzerai una pagina di risultati con il numero di dipendenti importati, con errore e duplicati. Nella schermata di errore, puoi scaricare la lista di importazioni non riuscite per cercare di importarle di nuovo. I problemi più comuni durante l'importazione dei dipendenti sono dovuti a documenti di identità non validi o indirizzi e-mail che non corrispondono agli utenti nella tua community. Se i documenti di identità o gli indirizzi e-mail risultano corretti e non riesci a importare i dipendenti dopo diversi tentativi, contatta l'assistenza di Workplace.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?