Integrazioni e bot
Integrazioni
Le integrazioni collegano Workplace con gli altri strumenti, sistemi e servizi che tu, il tuo team o la tua organizzazione utilizzate per lavoro. Potrebbero segnalarti attività che avvengono al di fuori del servizio di Workplace, rendere più semplice condividere quello su cui stai lavorando oppure semplificare i flussi di lavoro comuni.
Workplace dispone di diversi tipi di integrazioni configurate da terzi. Puoi trovarle nella directory delle integrazioni di Workplace. Alcune di queste integrazioni sono disponibili sia per Workplace Advanced che per Workplace Essential. Altre sono disponibili esclusivamente per Workplace Advanced.
Se la tua organizzazione usa Workplace Advanced, i tuoi amministratori potrebbero aver configurato integrazioni personalizzate che connettono Workplace con altri sistemi specifici della tua organizzazione.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Le integrazioni di Workplace estendono le funzionalità di Workplace in diversi modi:
  • Alcune integrazioni estendono lo strumento di composizione di Workplace sul web e sui dispositivi mobili per facilitare la condivisione dei contenuti da altri strumenti e servizi con i tuoi colleghi.
  • Altre consentono a Workplace di generare un'anteprima sicura di link privati condivisi su Workplace, ad esempio, dallo strumento di gestione delle attività del tuo team o un link a un file caricato in un servizio di archiviazione nel cloud.
  • Le integrazioni che abilitano i bot in Workplace Chat possono inviarti notifiche urgenti (ad esempio: quando un visitatore ti sta aspettando alla reception) oppure possono automatizzare flussi di lavoro comuni come il controllo delle scorte, la pianificazione delle ferie, l'archiviazione delle spese e altro.
  • Puoi anche abilitare la pubblicazione automatica nel gruppo dei contenuti di una gamma di editori media oppure configurare un feed personalizzato da uno strumento o servizio che supporta RSS o Atom.
Per vedere la gamma di integrazioni disponibili per Workplace, visita la nostra directory delle integrazioni.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
La possibilità di abilitare le integrazioni dipende dal tipo di integrazione, dalla versione di Workplace in uso (Essential o Advanced) e dal fatto di essere amministratore di un gruppo o amministratore della community di Workplace della propria organizzazione.
Se sei l'amministratore di un gruppo, puoi accedere alla tab Integrazioni nei gruppi di cui sei amministratore. Dalla tab Integrazioni:
  • Puoi abilitare i feed di una serie di editori media e configurare feed personalizzati di qualsiasi servizio che supporta RSS o Atom.
  • Puoi collegare al tuo gruppo la cartella di un servizio di archiviazione cloud.
  • In Workplace Essential, puoi collegare una cartella da Dropbox, G Drive, OneDrive e SharePoint.
    In Workplace Advanced, puoi collegare una cartella da Dropbox, G Drive, OneDrive, SharePoint, Quip e Box, ma solo se l'amministratore della community di Workplace ha prima abilitato queste integrazioni.
  • In Workplace Advanced, se il tuo amministratore ha configurato una o più integrazioni personalizzate, puoi abilitarle per le persone nei tuoi gruppi. Il vantaggio di questa operazione dipende dalle operazioni per cui l'integrazione personalizzata è stata creata, ad esempio: pubblicare aggiornamenti nel gruppo oppure inviare messaggi ai membri del gruppo.
Se sei un amministratore di Workplace Advanced:
  • Puoi abilitare le integrazioni elencate nella directory delle integrazioni. Puoi rendere disponibili queste integrazioni a tutte le persone della community oppure a persone e gruppi specifici della community.
  • Puoi creare integrazioni personalizzate che ti permettono di connettere Workplace a strumenti interni che tu e la tua organizzazione usate per lavorare.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Questo articolo è rivolto unicamente agli amministratori di Workplace Essential e Workplace Advanced.
Per vedere le integrazioni che hanno accesso alle tue informazioni, visita la tab Integrazioni nel Pannello di amministrazione.
Da qui, potrai vedere le integrazioni che hai abilitato per il tuo account Workplace.
Potresti vedere una sezione denominata Attivate dal tuo amministratore. In questa sezione, vedrai tutte le integrazioni abilitate dagli amministratori nella tua community che hanno accesso ad alcune delle tue informazioni. Sono incluse le integrazioni create da terzi e le integrazioni personalizzate configurate dagli amministratori della tua organizzazione. Se vuoi saperne di più su queste integrazioni e sulle informazioni alle quali hanno accesso, contatta l'amministratore di Workplace.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Se nella sezione Account collegati a Workplace sono presenti integrazioni, cliccando sopra ognuna di queste si apre una finestra di dialogo che ti permette di disconnettere o rimuovere l'integrazione.
Se la tua organizzazione usa Workplace Essential o Workplace Advanced, potresti visualizzare anche una sezione denominata Attivate dal tuo amministratore. Poiché queste integrazioni sono state abilitate dall'amministratore, non puoi rimuoverle. Se vuoi saperne di più su queste integrazioni e su come funzionano, contatta l'amministratore di Workplace.
Se sei un amministratore di Workplace, puoi accedere alla tab Integrazioni nel Pannello di amministrazione. In questa pagina, puoi vedere tutte le integrazioni installate da te o da un altro amministratore di Workplace Advanced. Puoi rimuovere le integrazioni abilitate in qualsiasi momento.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Quando richiedi un'integrazione, Workplace invierà una notifica agli amministratori del sistema.
Esistono due modi per richiedere un'integrazione:
  1. Accedi alla tab Integrazioni nella sezione Esplora del profilo, quindi clicca su Richiedi accanto all'integrazione desiderata.
  2. Se vedi un link alle integrazioni di app di contenuti indicate di seguito, Workplace offre la possibilità di richiedere l'integrazione dal post. Le integrazioni delle app di contenuti di Workplace includono: Jira, Dropbox, SharePoint, Google Drive, Quip, Salesforce, Zoom, Bluejeans, SurveyMonkey e Box.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Integrazioni per i gruppi
Workplace offre agli amministratori dei gruppi di Workplace una gamma di integrazioni che aiutano a gestire il gruppo e a pubblicare automaticamente contenuti e notifiche nel gruppo. Le integrazioni, inoltre, consentono al tuo team di rimanere connesso ai file e documenti su cui sta lavorando.
  • Feed
    Come amministratore del gruppo, puoi attivare la ricezione degli aggiornamenti di un feed di contenuti da una serie di siti di business. Puoi anche configurare un feed personalizzato da qualsiasi servizio compatibile con RSS o Atom. Quando un nuovo contenuto diventa disponibile in questi feed, viene automaticamente pubblicato nel tuo gruppo.
  • Cartelle collegate
    Puoi collegare una cartella archiviata in un servizio di archiviazione nel cloud a un gruppo di Workplace. In questo modo, tutti i membri del gruppo hanno accesso alle cartelle, possono condividere più facilmente i contenuti del servizio di archiviazione nel cloud e possono visualizzare anteprime RTF dei contenuti su Workplace. I servizi di archiviazione nel cloud supportati includono Box, Dropbox, Quip, SharePoint, OneDrive e Google Drive.
  • Integrazioni della tua organizzazione
    Se la tua organizzazione usa Workplace Essential o Workplace Advanced, il tuo amministratore di sistema potrebbe aver configurato integrazioni personalizzate che connettono Workplace ad altri strumenti usati dalla tua azienda. Puoi scegliere di abilitarle nel tuo gruppo. In base allo scopo dell'integrazione, tale operazione potrebbe abilitare l'integrazione a pubblicare nel gruppo, a gestirlo o a inviare messaggi ai suoi membri.

Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Bot in Workplace Chat
Questo articolo è rivolto unicamente agli utenti di Workplace Essential e Workplace Advanced.
Se la tua organizzazione usa Workplace Advanced, gli amministratori della community potrebbero aver abilitato una o più integrazioni che forniscono un bot con cui puoi interagire tramite Workplace Chat. I bot forniscono una gamma di funzionalità: sono in grado di inviarti notifiche rapide, ti permettono di controllare il numero di giorni di ferie annui, ti aiutano a organizzare riunioni, a configurare teleconferenze, a fornire feedback, a creare attività e altro. La funzionalità esatta dipende dai bot che il tuo amministratore di Workplace Advanced ha abilitato.
I bot in Workplace Chat al momento non sono disponibili per le persone che usano Workplace Standard.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Questo articolo è rivolto unicamente agli utenti di Workplace Essential e Workplace Advanced.
Ecco cosa possono leggere i bot su Workplace Chat:
  • I messaggi scambiati direttamente tra te e il bot.
  • I messaggi nella conversazione della chat di gruppo in cui il bot è stato aggiunto come partecipante.
L'amministratore di Workplace Advanced può controllare le integrazioni che sono state abilitate nella tua community di Workplace. Alcune delle integrazioni, come quelle relative alla sicurezza o alla conformità, potrebbero avere accesso ai tuoi messaggi se autorizzate dall'amministratore. Se hai domande sulle informazioni che gli amministratori di Workplace possono visualizzare e chi vi può accedere, contatta il tuo amministratore di Workplace Advanced.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Questo articolo è rivolto unicamente agli utenti di Workplace Essential e Workplace Advanced.
Quando invii un messaggio a un bot, stai inviando un messaggio a un'app creata da qualcuno nella tua organizzazione o da terzi.
Gli sviluppatori di tale app avranno accesso alla conversazione tra te e il bot. Quando aggiungi un bot a una chat di gruppo, gli sviluppatori dell'app avranno accesso all'intera conversazione della chat di gruppo, proprio come farebbe una persona aggiunta alla chat di gruppo.
Se vuoi saperne di più su come un'app usa tali informazioni, puoi leggere la Normativa sulla privacy e le Condizioni d'uso fornite dagli sviluppatori dell'app. Puoi consultare queste condizioni accedendo alla tab Integrazioni nel Pannello di amministrazione e cliccando sull'integrazione su cui vuoi avere informazioni. Se l'integrazione è stata creata da terzi, la finestra di dialogo conterrà link alla Normativa sulla privacy e alle Condizioni d'uso dell'integrazione. Se l'integrazione è stata creata dalla tua organizzazione, devi contattare l'amministratore di Workplace Advanced per sapere come vengono usate queste informazioni.
Ricorda che, come per tutti i contenuti su Workplace Advanced, il tuo amministratore di Workplace è in grado di vedere i contenuti che pubblichi o i messaggi che invii o ricevi, compresi i messaggi che scambi con un bot.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Questo articolo è rivolto unicamente agli utenti di Workplace Essential e Workplace Advanced.
Se la tua organizzazione usa Workplace Advanced, gli amministratori di Workplace potrebbero aver abilitato una o più integrazioni che forniscono un bot con cui puoi interagire tramite Workplace Chat. Questi bot hanno varie funzioni: possono inviarti messaggi con notifiche rapide, aiutarti a organizzare riunioni, creare attività o fissare le ferie. La funzionalità esatta dipende dal bot della chat specifica che il tuo amministratore ha abilitato.
Se hai domande sui bot abilitati per la tua community di Workplace, contatta l'amministratore di Workplace Advanced.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Questo articolo è rivolto unicamente agli utenti di Workplace Essential e Workplace Advanced.
Non puoi impedire alle persone della tua organizzazione di inviarti messaggi su Workplace Chat. Anche i bot sono inclusi. Tuttavia, puoi silenziare le notifiche provenienti da persone o bot. Per farlo:
  1. Accedi a Workplace Chat.
  2. Seleziona la conversazione con il bot per cui desideri disattivare le notifiche.
  3. Clicca sul menu a ingranaggio a destra.
  4. Seleziona Disattiva le notifiche. Puoi scegliere di disattivare le notifiche per un periodo di tempo o per sempre.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?