Distribuzione

Scopri di più su Enterprise Mobility Management e Microsoft Installer. Permetti ai tuoi colleghi nella community di installare e aggiornare le app Workplace con più facilità.

Enterprise Mobility Management (EMM)
Workplace fornisce 2 app mobili disponibili su iOS e Android: Workplace e Workplace Chat. I clienti che usano una soluzione Enterprise Mobility Management (EMM), hanno a disposizione due diversi tipi di configurazione per le app di Workplace.
Il primo si riferisce all'insieme di funzioni fornite dalla maggior parte delle soluzioni EMM e supportate nativamente dai sistemi operativi dei dispositivi mobili. Queste sono applicabili a qualsiasi app installata sui dispositivi mobili, compreso Workplace.
Il secondo riguarda invece l'insieme di funzioni specificamente supportate dalle app di Workplace, in grado di ricevere determinati valori di configurazione che possono essere implementati con l'applicazione per attivare funzioni concrete per gli utenti.
Questa configurazione supportata dalle app è conforme alle specifiche stabilite dalla community di AppConfig, che è un ente di normalizzazione formato da molti dei principali fornitori e application provider EMM. Tra i membri di AppConfig figurano VMWare, SAP, MobileIron, IBM, SOTI, JAMF e Blackberry.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Workplace supporta le specifiche definite da appconfig.org. I membri di appconfig comprendono:
  • VMWare
  • MobileIron
  • IBM
  • SOTI
  • JAMF
  • BlackBerry
Per configurare le app di Workplace con una di queste soluzioni, segui questi passaggi.
Se la tua soluzione EMM non fa parte di appconfig.org, dai un'occhiata a questa sezione sul supporto per fornitori che non fanno parte di appconfig.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Questo articolo è rivolto unicamente agli utenti di Workplace Advanced.
Per gestire Workplace con la soluzione EMM:
  • Il dispositivo deve essere gestito da un server EMM che supporta la possibilità di inviare le configurazioni delle app.
  • Per iOS, le app di Workplace devono essere distribuite e gestite tramite EMM.
  • Per Android, il dispositivo deve avere Android Enterprise abilitato in modalità proprietario del dispositivo o proprietario del profilo.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
Microsoft Installer (MSI)
MSI (Microsoft Installer) è un formato di file del pacchetto di installazione usato da Windows per l'installazione, l'archiviazione e l'eliminazione dei programmi.
Ecco come implementare Workplace Chat MSI per la tua organizzazione:
  1. Scarica Workplace Chat MSI.
  2. Copia il file MSI in una cartella condivisa affinché il programma di installazione venga implementato in rete.
  3. Apri lo strumento Gestione Criteri di gruppo.
  4. Espandi Foresta - Domini - <tuo dominio>.
  5. Clicca con il tasto destro su <tuo dominio> e seleziona Crea un oggetto Criteri di gruppo in questo dominio e Collega qui...
  6. Scegli un nome appropriato per il criterio di gruppo e clicca su OK.
  7. Clicca con il tasto destro sul criterio di gruppo appena creato e clicca su Modifica.
  8. Accedi a Configurazione computer > Criteri > Impostazioni del software > Installazione software.
  9. Clicca con il tasto destro su Installazione software e seleziona Nuovo pacchetto.
  10. Accedi alla cartella condivisa, seleziona il file Workplace Chat MSI e clicca su Apri.
  11. Chiudi l'Editor Gestione Criteri di gruppo.
  12. Clicca con il tasto destro sul criterio di gruppo di nuovo e seleziona Imposto.
  13. Apri un prompt della riga di comando e inserisci gpupdate/force per aggiornare i criteri di gruppo.
  14. Riavvia il server quando richiesto dalla riga di comando.
Nota: per informazioni sulle funzioni di implementazione di Workplace Chat MSI, consulta questo articolo.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?
MSI (Microsoft Installer) è un formato di file del pacchetto di installazione usato da Windows per l'installazione, l'archiviazione e l'eliminazione dei programmi.
Il programma di installazione include le seguenti funzioni di implementazione per Workplace Chat:
  • Installa un programma di installazione tra i programmi.
  • Configura un'impostazione del Registro di sistema che consente di eseguire il programma di installazione all'accesso.
  • Esegue il programma di installazione (facoltativo). Se non ti interessa questo passaggio (ad esempio, se il file MSI è in esecuzione in qualche sistema di provisioning su più PC), esegui "START=N", ad es.: msiexec /i WorkplaceChat.msi START=N
  • Per impostazione predefinita, l'app viene eseguita al primo avvio (scelta consigliata), ma puoi disabilitarla con msiexec /i WorkplaceChat.msi INSTALLEROPTS="/S" , che consente di eseguire il programma di installazione in modalità silenziosa.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?