2. Integrazione tecnica

L'integrazione di Workplace nei sistemi IT è la chiave del successo e della sicurezza a lungo termine della tua azienda.

Perché

Perché

L'integrazione di Workplace nei sistemi IT è la chiave del successo e della sicurezza a lungo termine della tua azienda. L'obiettivo è ottimizzare al massimo la gestione degli account quando le persone arrivano nella tua organizzazione o la lasciano. Inoltre, vogliamo assicurarci di offrire a tutti l'esperienza migliore su Workplace, indipendentemente dal fatto che lavorino da un dispositivo mobile o da computer. Rimanda il responsabile di progetto IT alle Risorse tecniche per informazioni più dettagliate sulle nostre best practice per l'integrazione tecnica.

Strategia/approccio

Strategia/approccio

Quando colleghi Workplace ai tuoi sistemi IT, considera quanto segue:

Accesso a Workplace
Assicurati che tutti possano accedere al sito web di Workplace dalla rete aziendale e usare le app mobili Workplace e Workplace Chat.

Ricezione delle e-mail di Workplace
Assicurati che le persone riescano a ricevere l'invito a iscriversi, verificando che le e-mail inviate da Workplace non siano rilevate da eventuali filtri spam dell'organizzazione.

Aggiunta dei dipendenti
Gestisci le iscrizioni degli utenti su Workplace tramite una directory o una SSOT (single source of truth, fonte unica di dati attendibile) per i dipendenti della tua organizzazione. Ciò significherà principalmente collegare Workplace a un identity provider come Active Directory; tuttavia, offriamo anche la possibilità di aggiungere o rimuovere gli utenti tramite un file .csv.

Lancio efficace
Il team IT può contribuire a un lancio efficace seguendo alcune semplici best practice, come impostare un annuncio relativo a Workplace nello sfondo/nel salvaschermo delle persone e pre-installare l'app per computer e mobile sui loro dispositivi di lavoro.

Indicazioni strategiche

Indicazioni strategiche

Verifica del dominio e-mail aziendale:

Con la verifica del dominio di Workplace, rendi ufficiale l'account Workplace per l'intera organizzazione e impedisci ad altre persone con lo stesso dominio e-mail di creare account Workplace separati. Ecco cosa ti consente di fare la verifica del dominio:

  • Abilitare l'accesso singolo
  • Modificare le informazioni personali
  • Inviare agli utenti notifiche prima dell'attivazione dei relativi profili

Se scegli di non verificare il dominio, hai l'opzione di aggiungerlo alla whitelist. Aggiungendolo alla whitelist, consenti ad altre persone con lo stesso dominio e-mail di creare account Workplace separati. Se scegli di aggiungere il dominio alla lista di elementi consentiti, puoi sempre verificarlo in qualsiasi momento.

Scopri come effettuare la verifica o inserirlo nella lista di elementi consentiti consultando Risorse tecniche di Workplace.

Consentire l'accesso a Workplace:

Strategia di provisioning per l'aggiunta e la rimozione degli utenti:

Gli amministratori possono aggiungere o rimuovere gli utenti di Workplace tramite i seguenti metodi:

Grazie a uno stato separato per i membri invitati e quelli non invitati, consentiamo agli amministratori di Workplace di procedere al provisioning dei membri in anticipo per poi invitarli quando sarà tutto pronto. Gli amministratori di Workplace possono preparare la community creando dei gruppi e aggiungendovi membri. Quando sarà tutto pronto, gli amministratori potranno inviare gli inviti per l'attivazione degli account e i membri faranno così già parte dei gruppi pertinenti.

Procedura di invito:

Quando un account Workplace è assegnato a un membro della community, questa persona deve essere invitata per attivarlo. Dopo l'attivazione dell'account, potrà iniziare a usare Workplace. Finché i membri non saranno invitati a usare Workplace, non sapranno di avere un account. Quando un account non è stato invitato:

  • Il membro non può attivarlo e qualsiasi tentativo in questo senso avrà esito negativo.
  • Il membro non riceverà e-mail o altre notifiche da Workplace.

Quando sarà tutto pronto per far sapere ai membri che hanno un account da attivare, dovrai invitarli su Workplace. In questo modo, i membri riceveranno un'e-mail che li invita ad attivare il proprio account tramite un URL univoco. Per gli account con SSO, i membri hanno anche la possibilità di attivare l'account accedendo a Workplace tramite il servizio SSO da te configurato.

È possibile invitare su Workplace i dipendenti che non hanno indirizzi e-mail aziendali usando codici di accesso. Scopri di più sulla gestione degli account senza indirizzo e-mail qui

Consulta le Risorse tecniche per maggiori informazioni sulla procedura di invito.

Imposta le preferenze per l'invito:

Scegli una delle seguenti impostazioni di invito riservate agli amministratori per controllare chi può iscriversi a Workplace:

  • Solo le persone invitate possono iscriversi: significa che può iscriversi solo chi è invitato da un amministratore o un utente attivo.
  • Tutte le persone da questi domini e-mail possono iscriversi: significa che chiunque sia riconducibile a un dominio verificato o incluso nella whitelist può iscriversi senza invito.

Tutti gli utenti possono aggiungere o richiedere di aggiungere un nuovo dipendente nelle impostazioni relative alle richieste di accesso. Gli amministratori hanno a disposizione tre impostazioni tra cui scegliere la modalità di approvazione dei nuovi utenti su Workplace:

  • Gli amministratori devono approvare tutte le richieste di iscrizione a questo Workplace: tutti gli inviti inviati da persone diverse dagli amministratori devono essere approvati da un amministratore.
  • Approva automaticamente le richieste di iscrizione da questi domini e-mail: scegli questa opzione se vuoi consentire l'iscrizione a Workplace a chiunque abbia un indirizzo e-mail aziendale dei domini che hai verificato o aggiunto alla whitelist.
  • Approva automaticamente tutte le richieste: tutti i nuovi utenti possono iscriversi a Workplace senza l'approvazione di un amministratore.

Autenticazione:

In che modo gli utenti accederanno a Workplace?

*Tieni presente che solo i domini verificati possono abilitare l'autenticazione SSO.

Suggerimenti per consentire un impiego più ampio di Workplace:

  • Per i desktop gestiti: usa il file Workplace Chat MSI per aggiungere l'app Workplace Chat a tutti i computer Windows.
  • Per i dispositivi mobili gestiti: usa AppConfig per Workplace per distribuire le app mobili Workplace e Workplace Chat tramite la tua soluzione Enterprise Mobility Management.
  • Parla alla tua organizzazione usando i video in diretta. La trasmissione in diretta di un dirigente è un ottimo incentivo per indurre gli utenti ad attivare il loro account.
  • Annuncia il lancio di Workplace a tutti gli utenti sfruttando i canali di comunicazione disponibili nella tua organizzazione. Ecco alcune idee:
    • Imposta l'URL di accesso univoco a Workplace della tua azienda come home page predefinita del browser.
    • Imposta un annuncio personalizzato relativo a Workplace come sfondo dei computer dei dipendenti.

3 punti salienti per l'integrazione tecnica con Workplace
Punti salienti

Punti salienti

FORMAZIONE IN DIRETTA

Come lanciare Workplace

Scopri come lanciare Workplace con indicazioni e supporto a cura degli esperti di Workplace.

FORMAZIONE IN DIRETTA

Come lavorare in Workplace

Scopri come configurare la struttura di un gruppo che supporti le esigenze dell'organizzazione e ti aiuti a portare a termine il lavoro.

FORMAZIONE IN DIRETTA

Informazioni di base per gli amministratori di Workplace

Scopri come configurare e gestire la community di Workplace dal Pannello di amministrazione di Workplace.